INNOVARE SI PUO’

“Durante la crisi bisogna investire in innovazione perché è là che si creano le condizioni migliori per costruire poi il successivo ciclo di sviluppo”. Queste le parole di Riccardo Monti, Amministratore Delegato del Boston Consulting Group, già nel 2010, nel commentare i risultati di un’importante ricerca sull’Innovazione.

Oggi se ne accorge anche l’Unione Europea, che stanzia ben 8 miliardi di euro per programmi di innovazione. Si tratta di un maxi-bando, il più grande mai pubblicato finora. Un’occasione da non perdere per le imprese che investono in progetti di innovazione perché potranno beneficiare di buona parte delle gare, che saranno lanciate tra luglio e l’autunno, su 10 settori strategici che valgono complessivamente 4,8 miliardi.

Le aziende italiane potranno giocare un ruolo da protagonista visto che le Pmi avranno una corsia preferenziale. Sono stati allocati ben 1,2 miliardi, a favore delle PMI per favorirne l’innovazione e il salto tecnologico.

In una congiuntura economica assai difficile, L’Unione europea ha voluto dimostrare in questo modo la vicinanza alle imprese.
In particolare 970 milioni saranno messi in palio nel programma “Cooperazione” con diversi bandi che avranno fino al 75 per cento dei fondi disponibili riservati alle piccole e medie imprese. Il programma “Ricerca a beneficio delle Pmi” avrà a disposizione 250 milioni. Mentre 150 milioni saranno utilizzati come Fondo di garanzia per i prestiti alle Pmi e alle imprese di media grandezza (fino a 500 dipendenti) in modo da mobilitare un miliardo per fare innovazione.

I bandi per gli investimenti in innovazione industriale hanno uno stanziamento di 4,8 miliardi e puntano su dieci settori: dalla salute alle biotech, dall’Ict (con un budget da 1,5 miliardi) ai nuovi materiali, dall’energia all’ambiente, dai trasporti alle scienze sociali, allo spazio e alla sicurezza. Infine altri 574 milioni saranno destinati a potenziare le grandi infrastrutture della ricerca o a crearne di nuove.

Tutte le informazioni ed i formulari per presentare i progetti sono disponibili sul sito della Commissione europea:http://ec.europa.eu/research/participants/portal/page/calls innovation

 

 

Annunci

2 pensieri su “INNOVARE SI PUO’

    • Buongiorno Stefano,

      nel sito ufficiale della Commissione Europea può trovare le finestre dei bandi. Altrimenti se le serve capire meglio i finanziamenti disponibili in base al suo progetto, può compilare il nostro modulo in area contatti, cercando di essere il più preciso possibile, riceverà la risposta dal nostro specialista di bandi e finanziamenti. Cordiali saluti. Elena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...